Vero Volley Monza Femminile

Spumeggiante Saugella Monza: Novara espugnata 3-0

NOVARA, 20 GENNAIO 2021 – Un'altra prova da grande per la Saugella Monza di Marco Gaspari, che nel recupero della quarta giornata di ritorno della Serie A1 femminile 2020-2021 espugna per la terza volta consecutiva su sei uscite il Pala Igor di Novara. Con il 3-0 firmato contro le piemontesi, imbattute prima di stasera da undici gare, salgono così ad undici i successi di fila della prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley, ormai lanciatissima in campionato e sempre più vicina alla seconda piazza della graduatoria, occupata proprio dalle novaresi, che hanno giocato una gara in più. Che le monzesi siano in giornata lo dimostrano le fughe fatte registrare nella metà di primo e secondo gioco, entrambi indirizzati subito sui giusti binari con gli assoli di Meijners e Orthmann ed i muri di Heyrman e Danesi. Novara è sempre pronta a risalire: prima ci prova nelle battute finali di primo set con Bosetti dai nove metri, poi si ripete nel secondo, sempre con la sua schiacciatrice, e le accelerazioni di Zanette (buon ingresso per lei per una spenta Smarzek). Monza però è scatenata: dopo aver risolto i primi due giochi, risale con coraggio nel terzo quando le piemontesi scappano prima sul 5-0 e successivamente sul 15-10. Con una Begic in grande spolvero e le difese di Parrocchiale, la Saugella impatta prima e sorpassa poi, forte anche dei preziosismi di Danesi ed Heyrman dal centro, e va a prendersi la vittoria numero sei lontano dalla Brianza. Ora per la squadra di Gaspari c'è l'ostacolo Casalmaggiore in casa, sabato pomeriggio, alle ore 17.00, prima della "bolla" di CEV Cup del 26 e 27 gennaio.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Beatrice Parrocchiale (Saugella Monza): “Sono contentissima, perchè è stata una partita davvero bella. Siamo state molto brave nel terzo set a recuperare il gap che avevamo e a chiudere questa difficile partita subito. Ora ci godiamo questo successo con la consapevolezza che sabato ci aspetta un altro impegno non semplice contro una squadra ben attrezzata come Casalmaggiore. Penso che se imponiamo fin da subito il nostro gioco però possiamo puntare a fare nostra la sfida".

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
La Saugella Monza schiera Orro in diagonale con Van Hecke, Heyrman e Danesi al centro, Orthmann e Meijners schiacciatrici e Parrocchiale libero. Novara risponde con Hancock e Smarzek, Chirichella e Bonifacio centrali, Herbots e Bosetti bande e Sansonna libero. Parità in avvio con Meijners e Van Hecke a martellare per Monza, che ottiene il primo break proprio con l'opposto belga, che firma il 4-2. Prova a rimanere in scia Novara, grazie alle giocate di Herbots, sempre ben servita da Hancock. La Saugella mette la freccia e scappa 9-5, col murone di Danesi e l'ottimo servizio di Orro. Coach Lavarini è costretto a chiamare il primo timeout. E' sempre Monza a menare le danze, con Danesi e Heyrman a fare la voce grossa a muro; le ospiti scappano 13-8, ma Novara non ci sta e si affida ai colpi di Smarzek e Bonifacio per rientrare a -3. Una Monza solida a servizio dilata il vantaggio grazie ad un ottimo turno di Meijners, capace di trascinare le sue fino al 21-14; Lavarini prova la carta Daalderop e ricuce il gap fino al 19-23 e poi 23-24 grazie al muro di Chirichella e all'errore di Van Hecke, ma Monza trova lo sprint finale e chiude il primo set con il mani-out proprio di Van Hecke per il 25-23.

SECONDO SET
In campo sestetti di inizio gara ed equilibrio nel prologo, 3-3. Break delle padrone di casa con Smarzek, 5-3, ma Heyrman e Orthmann pareggiano prontamente i conti per le monzesi, 6-6. La Saugella Monza inizia a spingere sull'acceleratore sia in battuta, con una super Meijners, che a muro, con una solida Danesi, scappando sul 13-9 e costringendo Lavarini a fermare il gioco. Errore di Smarzek dai nove metri dopo la bordata di Meijners, poi arriva l'ace di Orthmann e la Saugella incrementa, 17-12. Novara cambia la diagonale, inserendo Battistoni-Zanette per Hancock-Smarzek, Bosetti mura Heyrman dopo il lampo di Zanette (17-14 Monza). Giocata d'astuzia di Meijners, Saugella che continua a schiacciare sull'acceleratore approfittando anche di qualche sbavatura delle piemontesi e Lavarini chiama la pausa di nuovo, sul 21-15 per le ospiti. Buon break della padrone di casa con il turno in battuta di Bosetti (anche un ace per lei), agevolato dalle fiammate di Daalderop, 22-20, ma ancora monzesi determinate con Orthmann, 24-21. Reazione novarese nel finale con Bosetti, 24-23 e Gaspari chiama time-out. Alla ripresa del gioco Orthmann chiude il parziale 25-23 per la Saugella.
 
TERZO SET
Lavarini conferma Daalderop per Herbots e Zanette per Smarzek, Gaspari sceglie le solite sei. Break novarese nel prologo guidato da Zanette, 4-0 ed è time-out Saugella. Alla ripresa del gioco è ace Chirichella, 5-0, ma le monzesi risalgono con Meijners e approfittando di qualche sbavatura delle padrone di casa, 6-5. Chirichella e la giocata di Zanette riallontanano le padrone di casa, 10-6, e Begic entra al posto di Orthmann. Monza riduce il gap con Van Hecke, 10-8, ma il muro di Bosetti su Heyrman dopo l'errore di Meijners valgono il nuovo più quattro Novara, 12-8. Zanette continua a spingere bene in attacco, 15-10 e Gaspari chiama time-out. Mani e fuori di Van Hecke, muro di Danesi su Daalderop, lampo di Begic e meno due Saugella, 15-13, con Lavarini che ferma il gioco. Heyrman mura Bosetti, Herbots spara out ed è parità Saugella Monza, 17-17. Break Novara, 19-17, prontamente recuperato dalle monzesi con il turno in battuta di Begic, brava, insieme a Meijners, a spingere le sue al primo vantaggio del parziale, 20-19 e Lavarini chiama time-out. Ace di Begic, che poi sbaglia dai nove metri, ma il muro di Danesi su Chirichella e la successiva fast vincente della centrale monzese valgono il 24-20 Saugella. Muro di Chirichella su Meijners, 24-22, ma la fast di Danesi chiude set, 25-22 e gara 3-0.

Igor Gorgonzola Novara - Saugella Monza 0-3 (23-25, 23-25, 22-25)
Igor Gorgonzola Novara: Chirichella 6, Hancock 1, Bosetti 7, Bonifacio 2, Smarzek 4, Herbots 5, Sansonna (L), Daalderop 4, Zanette 4, Washington 2, Populini, Battistoni. Non entrate: Napodano (L), Taje'. All. Lavarini.
Saugella Monza: Meijners 6, Danesi 14, Van Hecke 12, Orthmann 5, Heyrman 6, Orro, Parrocchiale (L), Begic 3, Squarcini, Davyskiba. Non entrate: Negretti (L), Carraro, Obossa. All. Gaspari

Arbitri: Santi Simone, Cerra Alessandro

NOTE

Durata set: 28', 33', 32'. Tot. 1h28'

Igor Gorgonzola Novara: battute vincenti 2, battute sbagliate 12, muri 8, errori 29, attacco 25%
Saugella Monza: battute vincenti 4, battute sbagliate 17, muri 11, errori 33, attacco 29%

Impianto: Pala Igor di Novara

Spettatori: gara a porte chiuse

MVP: Lise Van Hecke (Saugella Monza)

Social & Newsletter

© 1999 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta