Autodromo

GT World Challenge Europe, cancellata la gara di Monza

La tappa del GT World Challenge Europe Powered by AWS, in programma a Monza il 17-19 aprile, è stata cancellata a causa delle attuali preoccupazioni causate dalla diffusione del COVID-19 (coronavirus). Alla luce della situazione odierna in Italia, l’annullamento è avvenuto per cause di forza maggiore.

Il piano di emergenza definito da SRO Motorsports Group il mese scorso sarà ora messo in atto. Il Circuit de Barcelona-Catalunya ospiterà la quinta e ultima prova della Endurance Cup il 9-11 ottobre, mentre Imola sarà inserita nel calendario per la tappa conclusiva della Sprint Cup il 30 ottobre-1 novembre.

Pietro Benvenuti, Direttore Generale dell'Autodromo Nazionale Monza, spiega: "Siamo molto tristi di non poter ospitare la gara del GT World Challenge Europe ma il momento che stiamo vivendo ci impone delle scelte dolorose ma necessarie per tutelare la salute di tutti. Stiamo lavorando con SRO Motorsports Group per calendarizzare una gara nel 2021 in modo da proseguire una tradizione ormai consolidata che vede il campionato inaugurare la sua stagione a Monza".

La cancellazione richiede anche una modifica al calendario del GT Sports Club Europe, il cui inizio è previsto per il 29-30 maggio sul Circuito Paul Ricard. La serie si inserisce quindi tra le gare di supporto del GT World Challenge Europe alla Total 24 Hours of Spa (23-26 luglio), al Nürburgring (4-6 settembre) e infine a Imola.

Tutti gli altri eventi sono pianificati per procedere come previsto. SRO continuerà a monitorare la situazione globale e a fornire aggiornamenti, se necessario.

Social & Newsletter

© 2018 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta